Pubblicato in: Calcio

Partita di calcio a 5500 metri s.l.m per Evo Morales

di francesca 3 luglio 2007

Il presidente boliviano Evo Morales, per protestare contro la decisione della Fifa di vietare le partite di calcio oltre i 2500 metri sopra il livello del mare, ha usato un modo di forte impatto mediatico. Ha organizzato un partita di calcio a circa 5.500 metri di altezza sul livello del mare, su un campo coperto dalla neve, presso una comunità indigena situata sulla vetta del monte Sajama. Per raggiungere il campo da calcio improvvisato, il presidente ed il resto dei giocatori hanno dovuto camminare per più di tre ore, dato che il luogo non è raggiungibile né in auto né in elicottero. Morales ha deciso di intraprendere questa azione di protesta perché il veto della Fifa escluderebbe, tra le città pericolose per la salute a causa dell’altitudine, anche la capitale boliviana, La Paz.
Il video della partita è visionabile sul sito de Le Monde

Altre storie di sport sullo stesso argomento

  • Due nuovi arbitri dietro ogni portaDue nuovi arbitri dietro ogni porta (0)
    Il mondo arbitrale continua a fare parlare di sé. Questa volta la decisione che cambierà le partite di calcio future è quella di […]
  • La corsa sul tetto del mondoLa corsa sul tetto del mondo (0)
      Un nepalese, Deepak Raj Rai, ha vinto la maratona più dura di tutte, la 'Tenzing Hillary Everest Marathon-2007'. Tutte le maratone […]
  • Al via per l'Italia la Conferderation Cup 2009Al via per l'Italia la Conferderation Cup 2009 (0)
    Con le partite Sudafrica-Iraq e Nuova Zelanda- Spagna è iniziata ieri la Conferderation Cup 2009 (14 - 28 giugno 2009), il torneo […]
  • l'Iraq è campione d'Asial'Iraq è campione d'Asia (0)
    Storico successo per l’Iraq, vincitore della Coppa d’Asia contro una super favorita Arabia Saudita. Il team di mister brasiliano Jorvan […]

Una replica a “Partita di calcio a 5500 metri s.l.m per Evo Morales”

  1. nuria ha detto:

    queste presedente è testardo, come il de venezuela……………